tesamoll® Profilo D

tesamoll® Profilo D é una guarnizione in gomma resistente per porte e finestre. É un para spifferi efficace ed é in grado di sigillare anche fessure più alte.

  • Risparmio energetico fino al 40%
  • Per fessure da 3 a 7mm
  • Resistente alle intemperie, ai raggi UV e all'ozono
Tutti i dettagli prodotto
Dettagli prodotto User reviews FAQs
Dettagli prodotto

Descrizione prodotto

Descrizione prodotto

tesamoll® Profilo D é una guarnizione adesiva in gomma per porte e finestre. É resistente alle intemperie, ai raggi UV, all'ozono e alle temperature ed é garantito un perfetto funzionamento per almeno 8 anni. Grazie allo speciale profilo a D é in grado di sigillare qualsiasi fessura tra 3 e 7 mm. Applicato alla cornice delle finestre di casa, tesamoll® Profilo D é un efficace para spifferi in grado di ridurre fino al 40% i costi di riscaldamento. Grazie a questa guarnizione che può essere applicata senza strumenti, chiodi o viti, si consuma meno energia, si risparmia e si rende la casa confortevole

  • Risparmio energetico fino al 40%
  • Per fessure da 3 a 7mm
  • Resistente alle intemperie, ai raggi UV e all'ozono
  • Autoadesivo, supporto in gomma di lunga durata
  • Durata: 8 anni
  • Asciutto e pulito
  • Semplice da applicare senza l'utilizzo di chiodi o viti
  • Semplice da rimuovere
  • Resistente a temperature da -50°C a +60°C

FAQs

Per quale ragione la finestra non si chiude dopo aver applicato il profilo tesamoll®?

Se una finestra non si chiude più dopo aver applicato un profilo tesamoll® al telaio della finestra, molto probabilmente il profilo utilizzato è troppo spesso. L'unica soluzione è rimuovere la guarnizione e sostituirla con una dimensione più piccola.

Quali tipi di finestre possono essere sigillate con i profili tesamoll®?

I profili tesamoll® sono adatti a sigillare quasi tutti i tipi di finestre, e porte e ante.
Non sono adatti per porte o finestre scorrevoli.
I profili tesamoll® più sottili sono generalmente utilizzati per le finestre di alluminio o di plastica, mentre quelli più spessi generalmente vengono utilizzati per le finestre in legno.

E' possibile attaccare tesamoll® fuori dalla finestra?

I profili tesamoll® sono progettati per colmare spazi tra i telaio e la finestra per questo motivo è necessario applicarli all'interno della finestra.

Come si possono eliminare i residui di adesivo dopo aver rimosso i profili tesamoll®?

Dopo aver rimosso un tesamoll® usurato, i residui di materiale adesivo possono essere tolti con un detergente per la pulizia domestica.

Qual è lo scopo dei profili tesamoll®?

Esistono diversi profili tesamoll® in diversi materiali. Le strisce autoadesive tesamoll® sono progettate per sigillare fessure di varie dimensioni in finestre e porte.
Durante la stagione calda, i profili tesamoll® impediscono all'aria calda esterna di entrare e mantiene l'aria fresca all'interno della casa. Durante la stagione fredda, tesamoll® evita che entrino in casa spifferi d'aria fredda mantenendo la temperatura in casa costante. In questo modo, tesamoll® aiuta a risparmiare energia e può ridurre i costi energetici fino al 40%.

Come scelgo il profilo tesamoll® adatto?

Si prega di utilizzare il nostro strumento di ricerca prodotto per scoprire quale profilo tesamoll® si adatta perfettamente alla vostre esigenze.

Come faccio a determinare se le finestre e le porte hanno delle fessure indesiderate?

Se per riscaldare una stanza ci vuole molto tempo è probabile che le porte e/o le finestre non siano sufficientemente sigillate.
Tenete una candela accesa in varie posizioni vicino al telaio della finestra. Se la fiamma della candela ondeggia significa che ci sono delle fessure abbastanza ampie che permettono infiltrazioni d'aria. Anche se la fiammella si muove le fessure sono sufficientemente ampie per influenzare la temperatura della stanza. Se ondeggia solo leggermente, ma si sente molto più fresco vicino alla finestra, ci sono piccole fessure che possono comunque compromettere il riscaldamento o l'aria condizionata all'interno della stanza.
Provate a verificare la situazione in diverse posizioni del telaio della finestra. In questo modo si ottiene una buona idea di dove possono essere presenti i punti critici e trovare quindi il tesamoll® in linea alle vostre esigenze.

Come preparo la superficie prima di applicare tesamoll®?

Al fine di ottenere massima aderenza, la superficie del telaio della finestra deve essere esente da polvere, sporcizia e altre sostanze potenzialmente hanno accumulato nel corso del tempo.
Utilizzare qualsiasi detergente standard per pulire la superficie dove si intende attaccare il profilo tesamoll®.
Si prega di notare che la temperatura esterna non deve essere inferiore a + 10 ° C, mentre si applica tesamoll®. Una superficie pulita e una temperatura adeguata assicureranno una buona e duratura aderenza.

Come posso determinare l'esatta dimensione della fessura?

Il test della candela vi darà una prima idea dell'esistenza di fessure tra finestra e telaio.
Se si desidera determinare la dimensione esatta delle fessure, procedere come segue:
Inserire una piccola striscia di plastilina lungo il telaio della finestra. Chiudere la finestra e aprirla di nuovo. Lo spessore della plastilina vi mostrerà esattamente come ampio il divario è in diverse posizioni.
I profili tesamoll® posti all'interno del telaio non modificano l’aspetto visivo della finestra, tuttavia è necessario selezionare il giusto tipo di profilo. Se il profilo di tenuta è troppo spesso, non si riuscirà a chiudere la finestra.

Dove e come devo applicare il profilo tesamoll®?

Le fessure nelle finestre impediscono il perfetto isolamento della stanza rispetto alla temperatura esterna; specialmente le fessure più marcate incidono notevolmente sui costi del riscaldamento in inverno e dell’aria condizionata durante l’estate.
tesamoll® Profilo P è sviluppato per sigillare le fessure ed impedire scambi d’aria interno/esterno non desiderati; Spifferi d’inverno e dispersione di aria condizionata d’estate.
tesamoll® P-profilo è una guarnizione in gomma sviluppata per colmare le fessure tra i tra 2 e 5 mm, al fine di sigillare efficacemente gli ambienti.
I vantaggi sono molteplici: il riscaldamento e l’aria condizionata saranno più efficaci con la conseguente riduzione dei costi. L'esperienza dimostra che il risparmio di energia può arrivare fino al 35%.

DI COSA HAI BISOGNO:

- Detergente
- Metro
- Forbici
- tesamoll® CLASSIC P-Profile


ATTENZIONE! Alcuni detergenti possono ridurre le prestazioni dell’ adesivo.

I profili tesamoll® sono removibili?

I profili tesamoll® in gomma o in silicone possono essere rimossi in qualsiasi momento dal telaio della finestra. Eventuali residui residui del materiale adesivo possono essere eliminati con un detergente di pulizia domestica.

Quali profili tesamoll® esistono?

I profili tesamoll® sono disponibili in quattro qualità con vantaggi distintivi:
Profili tesamoll® di silicone sono estremamente resistenti alle intemperie ed resistente alle alte temperature e resistono fio a 15 anni.
I profili tesamoll® in gomma sono resistenti agli agenti atmosferici ed all'acqua e resistono fino ad 8 anni.
I profili tesamoll® in schiuma sono preferibili per uso interno, in quanto non sono resistenti agli agenti atmosferici. Essi sono altamente flessibili per soddisfare una varietà di interstizi ed offrono e una durata di almeno 2 anni.

Fino a che temperature resistono i profili tesamoll®?

Tutti i profili tesamoll® sono resistenti a temperature comprese tra -50 ° C e + 60 ° C. Questo li rende una soluzione di tenuta ideale per le giornate molto calde e notti molto fredde d'inverno.

Cosa fare uccede se la finestra è già dotata di una guarnizione di gomma?

Se il telaio della finestra presenta già una schiuma adesiva, questa dovrà essere rimossa prima di applicare il profilo tesamoll®.

Prodotti collegati