Dr-Roeber-Portrait

Intervista al Dott. Stefan Röber

Sostenibilità

Dottor Stefan Röber è Responsabile della sostenibilità di tesa dal 1 aprile 2021. Ha conseguito un dottorato in fisica, ha gestito lo sviluppo di prodotti e tecnologie per 14 anni e fa parte dell’azienda da 27.

Ora, nella sua nuova posizione, è responsabile anche dello sviluppo di prodotti sostenibili e dei processi di produzione ecocompatibili, delle certificazioni e del posizionamento dell'azienda nonché del perseguimento degli impegni globali che tesa si è prefissata.

Sei stato il primo Responsabile della sostenibilità di tesa da un anno, nonché responsabile di un nuovo dipartimento. Guardando al passato, qual è la cosa più importante che hai imparato?

Da tempo, tesa sta spianando la strada ad un futuro sostenibile. Tuttavia, istituendo un dipartimento dedicato alla sostenibilità, ne riconosciamo anche il significato a livello strutturale e possiamo pertanto promuovere questi temi in modo più coerente ed efficace. Posizionare l'azienda dedicando un occhio di riguardo alla sostenibilità rappresenta una sfida importante per la nostra intera organizzazione. La sostenibilità riguarda ogni divisione e noi affrontiamo cambiamenti grandi e piccoli a tutti i livelli. Ma, cosa ancora più importante, concentrarsi sull'aumento della sostenibilità offre anche una grande opportunità economica per identificare soluzioni migliorative per i nostri clienti. E per quanto sia complesso l’argomento nella sua globalità, rispondere a questa sfida è molto divertente.

bild roeber
Responsabile Sostenibilità Dott. Stefan Röber

A quali responsabilità hai dato la priorità negli ultimi mesi?

Ci siamo molto impegnati a rivedere e valutare la nostra agenda nel 2021 e, di conseguenza, aumenteremo ancora una volta in modo significativo il nostro livello di ambizione. Abbiamo sviluppato una strategia ampliata, con prospettive a lungo termine e un piano su come affrontare i nostri obiettivi, che sono ambiziosi e ben definiti.

I nostri sforzi per aumentare la sostenibilità sono stati accolti positivamente in azienda. Molti dipendenti si dedicano anima e corpo al problema e hanno contribuito con la loro esperienza, fornendo fondamentalmente al nostro lavoro una spinta motivazionale, che stiamo sfruttando.

Im-Werk

Naturalmente prestiamo particolare attenzione ai nostri prodotti e processi di produzione, e in particolare all’ulteriore riduzione della quantità di rifiuti che generiamo, a processi di approvvigionamento più sostenibili e trasparenti e allo sviluppo di un maggior numero di prodotti con proprietà più sostenibili. Prendete, ad esempio, i due nastri lanciati di recente per gli imballaggi sostenibili: uno è un nastro adesivo particolarmente resistente a base di PLA (biologico), mentre l'altro è un nastro a base di carta certificato FSC® e particolarmente idoneo ad essere riciclato.

Vale anche la pena ricordare la significativa riduzione delle emissioni ottenuta nei siti tesa. Nel 2021 abbiamo messo in servizio un grande impianto fotovoltaico a Suzhou, in Cina, che dispone di quasi 2.000 pannelli solari, consentendoci di ridurre la CO2 di circa 900 tonnellate all'anno. In altri quattro siti sfruttiamo una combinazione di calore ed elettricità oltre ad acquistare energia verde in tutti i siti nel mondo.

Oltre alle tue responsabilità in tema di sostenibilità, da molti anni gestisci anche lo sviluppo di prodotti e tecnologie. Come coniughi queste due attività?

Questi due ambiti si completano a vicenda meravigliosamente. La forza di tesa è sempre stata la nostra capacità di innovazione, sia nella progettazione dei prodotti che nello sviluppo di tecnologie all'avanguardia. Abbiamo una grande esperienza per quanto riguarda lo sviluppo di nuove cose e continueremo a concentrarci su questo aspetto in futuro. La sostenibilità dovrebbe essere sempre al centro delle innovazioni future.

Sulla base delle competenze esistenti e con il supporto dei nostri oltre 500 ricercatori e sviluppatori, abbiamo già fatto molti passi importanti nello sviluppo di prodotti sostenibili e nell'ottimizzazione dei processi di produzione. Abbiamo intenzione di dare il massimo in queste aree in futuro e di sviluppare molte innovazioni aggiuntive per aumentare la sostenibilità dei nostri prodotti.

Saranno i nostri esperti a occuparsene, lo dico con grande fiducia e orgoglio.

HQ_RandD 54 300dpi

Quali definiresti sfide principali relativamente allo sviluppo di prodotti sostenibili?

Affrontiamo questo problema da diverse angolazioni, poiché la sostenibilità del prodotto richiede una varietà di approcci. Garantiamo la sostenibilità del prodotto in vari modi, ad esempio modificando le composizioni adesive e i materiali di base per rendere i nostri prodotti più ecologici. Utilizziamo anche più materie prime a base biologica o riciclate, riducendo l’impiego di solventi e rendendo i processi produttivi più efficienti dal punto di vista energetico. Lavoriamo a stretto contatto con i fornitori per sviluppare le soluzioni più intelligenti possibili. Dopotutto, anche loro possono dare un contributo fondamentale alla sostenibilità dei nostri prodotti, ad esempio utilizzando materie prime di nuova concezione e più ecocompatibili.

Ma intendiamo aiutare anche i nostri clienti a rendere i propri prodotti e processi più sostenibili utilizzando le soluzioni tesa®. E questo vale per vaste aree del mondo industriale. Sto pensando alla mobilità elettrica, in cui noi siamo nella posizione di poter aiutare a ridurre il peso e aumentare la resistenza al calore, ad esempio, con le nostre applicazioni per la protezione delle batterie. E poi c'è lo sviluppo di tesa® Bond & Detach, che da anni consente di sostituire le batterie ricaricabili in centinaia di milioni di telefoni cellulari, perché sono fissate con nastro rimovibile tesa®. Lavoriamo a stretto contatto con i nostri clienti globali e scambiamo continuamente informazioni per sviluppare soluzioni sempre più intelligenti di fronte a esigenze crescenti in termini di caratteristiche del prodotto.

... e dove sono i limiti?

A essere onesti, si tratta di un'impresa enorme. Passeranno molti anni prima che potremo ritenerci soddisfatti. Gli adesivi altamente sofisticati che utilizziamo per le nostre diverse applicazioni non possono essere semplicemente sostituiti con materiali naturali. Siamo all'inizio di un lungo percorso, ma tesa è sinonimo di innovazione da 125 anni. Quindi ho fiducia nel fatto che in futuro saremo in grado di realizzare un lavoro pionieristico con una particolare attenzione verso la sostenibilità.